Terremoto in Turchia: si scava tra le macerie dell’Hotel. Le foto del disastro

VAN (TURCHIA), 10 NOVEMBRE – Un terremoto di 5.7 gradi Richter ha provocato il crollo di sei hotel e 7 palazzi nella regione orientale della Turchia. All’interno delle strutture sono rimaste intrappolate diverse persone. Il bilancio provvisorio è di tre morti e decine di dispersi. 

Il sisma ha avuto come epicentro la provincia di Van già martoriata dal terremoto di due settimane fa che ha provocato la morte di 600 persone.

Le immagini inviate dalla tv nazionale turca mostrano residenti e soccoritori a lavoro per estrarre dalle macerie le persone rimaste intrappolata. Sono 53 le persone sopravvissute al crollo dell’Hotel ospitante giornalisti e personale medico della mezzaluna rossa.

LA FOTOGALLERY

Redazione Online

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *