Novara-Roma 0-2: Bojan e Osvaldo, tango latino. Pagelle, Video e Highlights

AS Roma Osvaldo in gol contro il Novara

ROMA, 6 NOVEMBRE La Roma si è finalmente ritrovata. Luis Enrique per l’ennesima volta cambia la formazione ma questa volta le sue scelte sembrano azzeccate. Vittoria preziosa sul campo del Novara dopo le due batoste consecutive contro il Genoa e nell’ultima giornata contro il Milan. I giallorossi passano in trasferta 2-0 grazie alle reti dei due nuovi acquisti Bojan e Osvaldo. I tifosi della “magica” possono finalmente gioire.

Primo tempo piuttosto noioso a privo di particolari emozioni. Il tecnico spagnolo, con Totti ancora ai box, schiera in Rosi e Taddei sulle corsie laterali di difesa, centrocampo formato da Gago, De Rossi, Pjanic e il giovane Grieco. In attacco la coppia Osvaldo-Lamela. Prima frazione in cui si evidenziano i soliti problemi dei giallorossi, tantissimo possesso palla ma pochi tiri verso la porta avversaria. Il Novara giocando di rimessa mette in difficoltà più di una volta la difesa avversaria ma senza trovare il goal.

Il secondo tempo si apre senza sostituzioni per le entrambe le squadre. La Roma è molto più determinata e chiude il Novara nella propria metà campo. Solito problema però, quando si tratta di arrivare al goal i giallorossi si perdono. La svolta arriva al 61’ quanto Luis Enrique decide di aumentare il potenziale offensivo inserendo Bojan. Al 68’ il Novara rischia di passare in vantaggio, Meggiorini brucia Cassetti ma davanti a lui trova uno Stekelemburg strepitoso che gli nega il goal. Spesso si dice: goal sbagliato, goal subito. Capita proprio così al Novara. Dopo pochi minuti Bojan capitalizza al massimo un assist al bacio di Pjanic. Bellissimo il tiro al volo dell’attaccante ex Barca che trafigge Fontana. Da questo momento la partita si anima e le emozioni si ripetono da una parte e dall’altra. Il Novara sfiora il pareggio con Porcari che colpisce il palo esterno. Al 76’ la partita però si chiude. Osvaldo da un cross di calcio d’angolo sale più in alto di tutti e insacca lo 0-2. È la quinta rete per l’attaccante italo-argentino. Il Novara sotto di due reti si arrende e la partita scorre al 90’ senza nessuna emozione degna di nota.

LE PAGELLE

NOVARA: Fontana 6.5, Morganella 6, Paci 7, Centurioni 5.5, Gemiti 5,5, Marianini sv, Porcari 6, Mazzarani sv, Rigoni 6.5, Meggiorini 5.5, Morimoto 6,5. All. Tesser 5.5

ROMA: Stekelenburg 7, Cassetti 6.5, Rosi 7, Burdisso 6, Gago 6, Taddei 7, Pjanic 6.5, De Rossi 7, Greco 6, Lamela 6 (Bojan 7), Osvaldo 7. All. Luis Enrique 7.5

VIDEO | NOVARA-PALERMO 0-2


Redazione Sport

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *