Melania Rea, interrogatorio fiume per Parolisi. Alta tensione a Castello di Cisterna

NAPOLI, 10 MAGGIOInterrogatorio fiume per Salvatore Parolisi, il marito di Carmela Melania Rea, la donna barbaramente uccisa a coltellate in una pineta del Teramano dopo essere scompara da Colle San Marco (Ascoli), il 18 apriile scorso. Dopo l‘interrogatorio, ancora in corsa, si saprà finalmente se il caporalmaggiore dell’esercito sarà indagato per omicidio.

Una folla di voyeur ha preso d’assedio la caserma dei carabinieri di Castello di Cisterna.

Gennaro Rea, il padre di Melania, ha lasciato pochi minuti fa la caserma senza rilasciare nessuna dichiarazione. L’uomo è entrato di corso in un’automobile guidata da un cugino della moglie, coprendosi il volto.

La tensione è altissima.

A breve gli ultimi aggiornamenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *