Google sfida Microsoft. I Chromebooks dal 15 giugno in Italia

MOUNTAIN VIEW, 13 MAGGIO – Un attacco frontale a Microsoft. Google ha annunciato in un summit a San Francisco che dal 15 giugno prossimo saranno in vendita – anche in Italia – i suoi pc col sistema operativo Chrome OS, primo concorrente di Windows.

I «Chromebooks», fabbricati da Acer e Samsung sprovvisti di un disco fisso, funzionano solo se connessi al web: i dati si conservano online. Costo da 349 dollari in Usa.

LE CARATTERISTICHE DI CHROMEBOOKS (Link Consigliato)

WEB – I Chromebook si avviano in 8 secondi e si riattivano all’istante. I tuoi siti web preferiti vengono caricati velocemente ed eseguiti senza problemi, con il supporto completo dei più recenti standard del Web e AdobeFlash. In effetti i Chromebook sono stati progettati in modo da diventare più veloci con il passare del tempo grazie agli aggiornamenti.

CONNESSIONE – È facile connettersi sempre e ovunque grazie alle tecnologie Wi-Fi e 3G. Quando il Chromebook si avvia, si collega rapidamente alla tua rete wireless preferita: sei subito sul Web. I modelli 3G includono una scheda SIM con 3 GB di traffico gratuito forniti da 3 Italia, così puoi restare connesso mentre sei a casa e quando sei in giro.

APPLICAZIONI WEB

Ogni Chromebook supporta milioni di applicazioni web, da giochi e fogli di calcolo a editor di foto. Grazie alla potenza di HTML5, molte applicazioni continuano a funzionare anche in quei rari momenti in cui non sei connesso. Visita il Chrome Web Store per provare le ultime applicazioni, o digita semplicemente un URL. Non servono CD.

Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *