Elezioni Torino, Piero Fassino sfida Michele Coppola. I 12 candidati in corsa

TORINO, 15 MAGGIO  – Riflettori puntati sulla città di Torino, dove l’ex segretario dei Ds Piero Fassino sfiderà il giovanissimo assessore regionale alla Cultura Michele Coppola nel difficile compito di raccogliere l’eredità di Sergio Chiamparino.

I sondaggi prevedono una vittoria al primo turno della coalizione di Centrosinistra, forte della candidatura eccelsa di uno dei leader del Partito Democratico. Il fattore Lega potrebbe sottrarre dei voti al candidato del Popolo delle Libertà.

Presentiamo adesso i 12 candidati alle Amministrative del 15 e 16 maggio.

Piero Fassino, 62 anni, candidato del Centrosinistra.
Volto storico della sinistra italiana, sposato con Anna Serafini, si è laureato in Scienze Politiche.
Fassino è sostenuto da 8 liste.

Michele Coppola, 39 anni, candidato sindaco Centodestra.
Laureato in Scienze politiche internazionali, sposato con Emanuela, dal 13 aprile è padre del piccolo Edoardo.
Coppola è sostenuto da otto liste.

Alberto Musy, 45 anni, candidato sindaco del Terzo Polo.
Laureato in Giurisprudenza, è soposato e padre di quattro figlie.
Alla prima esperienza politica, corre per il Terzo Polo, sostenuto da sei liste.

Juri Bossuto, 46 anni, candiato sindaco Sinistra.
Laureato in giurisprudenta con una tesi sulla Storia sociale, giuridica e politica del sistema carcerario.
E’ sostenuto da Federazione Sinistra e Sinistra Critica.

Vittorio Bertola, 37 anni, candidato sindaco Movimento 5 Stelle.
Laureato in Ingegneria elettronica al Politecnico torinese con 110 e lode.
E’ il leader dei ‘Grillini’ sotto la Mole Antonelliana.

Domenico Coppola, 53 anni, Lega Padana Piemont – Forza Nuova.
Di origini cuneesi, consigliere uscente del gruppo Lega Padana, nella circoscrizione San Paolo.

Giacinto Marra, 57 anni, candidato sindaco “Lista civica Azzurri Italiani”.
Imprenditore di origine pugliese con un passato da dj. E’ alla prime esperienza politica.

Giorgio Fortis, 53 anni, candidato sindaco “Federazione dei Movimenti per Torino”.
Laureato in Economia e commercio all’Università di Urbino, svolge la professione di lavoratore autonomo.

Lorenzo Varaldo, 50 anni, candidato sindaco Lista civica No-Ue.
E’ celibe, laureato in storia contemporanea presso l’università di Torino e insegnante elementare.

Nicola Cassano, 70 anni, candidato sindaco della Lista civica Cittadini non sudditi.
Nato a Parma, laureato in Ingegneria nucleare al Politecnico di Torino, è alla prima esperienza da candidato sindaco.

Rossana Becarelli, candidato sindaco Lista civica Coscienza Comune.
Medico, direttore sanitario dell’ospedale San Giovanni Vecchio, è alla prima esperienza.

Daniele De Betto, 37 anni, candidato sindaco Partito Comunista dei Lavoratori,
Operaio Pirelli, è alla prima esperienza di candidatura a sindaco.

Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *