Elezioni Comunali Crotone: ballottaggio tra il sindaco uscente Vallone e la senatrice Bianchi

CROTONE, 17 MAGGIO – Crotone come Cosenza. Sarà ballottaggio tra il candidato di centrosinistra Peppino Vallone e la candidata della coalizione Pdl-Udc Dorina Bianchi per la corsa alla poltrona di sindaco della città pitagorica.

Il sindaco uscente, sostenuto da nove liste, (Pd – Psdi – Idv – Compagnia per Crotone – Autonomia e diritti – Socialisti per Crotone – Sinistra per Crotone – Sinistra ecologia libertà – Siamo Crotone), ha totalizzato il 35,73% dei consensi. La senatrice dell’Udc, sostenuta da sette liste (La Destra – Democrazia Cristiana – Crotone al Centro – Pdl – Udc – Lista Scopelliti – Popolo della Saggezza), ha ottenuto il 20,35%.

L’ex sindaco di Crotone, Pasquale Senatore, sostenuto datre liste civiche, ha ottenuto un ottimo 18,07%.

La campagna elettorale si è accessa improvvisamente negli ultimi giorni, in seguito alle polemiche suscitate dall’intervento del premier Silvio Berlusconi che con la Bianchi al suo fianco ha criticato aspramente il suo mentore Casini senza che la candidata reagisse. Un comportamento discutibile che ha suscitato la velenosa reazione dello stesso leader dell’Udc, racchiusa in un sms «Constato che abbiamo idee molto diverse su come si sta in un partito. Peraltro, è giusto che ognuno vada dove lo porta il cuore».

Nella citta pitagorica ha votato il 73,05% degli aventi diritto contro il 73,38% delle precedenti amministrative.

M.R. – Redazione

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *