Sunday Times incastra Google: «Evasi più di 3,5 miliardi di sterline»

MOUNTAIN VIEW, 31 MAGGIO – Problemi con il fisco per Google. Secondo un’inchiesta portata avanti dal magazine inglese «Sunday Times», negli ultimi cinque anni il colosso che gestisce il più importante motore di ricerca su internet sarebbe riuscita a non pagare 3 miliardi di sterline (circa 8,5 miliardi di euro) di tasse in Inghilterra.

Il raggiro, secondo il Sunday Times, sarebbe stato possibile grazie a una infrastruttura di società satellite con sede in Irlanda, Olanda e Regno Unito, che avrebbero fatto confluire parte degli introiti alle Isole Bermuda, noto paradiso fiscale.

La società americana versa ogni anno nelle casse dell’United Kingdom soltanto 3 milioni di sterline di tasse nonostante raccolga circa 2 miliardi in pubblicità.

Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *