Modena: chiesta condanna per spaccio al comico di Zelig Giuseppe Giacobazzi

MODENA, 8 Ottobre – Molti ricorderanno Giuseppe Giacobazzi sul palco del famoso programma televisivo di Canale 5 Zelig. Il comico romagnolo era risultato, nel novembre del 2010, al centro di un’inchiesta dei Carabinieri di Modena per smantellare un’organizzazione di spacciatori nella provincia.

Giacobazzi, il cui vero nome è Andrea Sasdelli, venne trovato in possesso di alcuni grammi di cocaina. Per quell’inchiesta vennero arrestate in tutto 16 persone e sequestrati otto chilogrammi di droga. Per il comico il Pubblico Ministero di Modena ha chiesto una condanna di un anno e quattro mesi per spaccio.

La difesa di Sasdelli ha sempre evidenziato l’estraneità del suo assistito alla vicenda. Gli avvocati, per chiudere la brutta faccenda il prima possibile, hanno richiesto il rito abbreviato.

Redazione Romatg24.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *