Salute: batteri sul cellulare? È tutta colpa del wc!

ROMA, 14 Ottobre – Toccare un cellulare è come mettere le mani in un wc: è questa la scoperta fatta da una ricerca effettuata in Gran Bretagna in occasione della giornata mondiale dedicata al lavaggio delle mani. Poca igiene dopo essere stai in bagno e il cellulare si riempie di batteri.

Lo studio è stato effettuato dagli scienziati  della London School of Hygiene & Tropical Medicine e dalla Queen Mary University di Londra, e rivela questa tendenza preoccupante da parte dei britannici a mentire sulle proprie abitudini igieniche. Gli studiosi hanno girato 12 città, prelevato 390 campioni di mani e cellulari, poi analizzati in laboratorio, e posto delle domande ai partecipanti sulle loro abitudini di lavaggio delle mani.

Sebbene il 95% abbia detto di lavarsi sempre le mani con il sapone, il 92% dei telefonini e l’82% delle mani analizzate erano contaminati di batteri. Ma il dato preoccupate è che il 16%, sia dei cellulari che delle mani, presentava un batterio di origine fecale chiamato E.coli. Proprio un tipo di questo batterio  è stato implicato in numerosi casi mortali di intossicazione alimentare nella scorsa estate in Germania.

Val Curtis, esperto di igiene della London School of Hygiene & Tropical Medicine, ha affermato: “Questa ricerca fornisce ulteriori prove sul fatto che molte persone ancora non si lavano le mani soprattutto dopo essere andate in bagno. Spero che il timore di avere questo batterio li porti a fare maggiore attenzione ”. L’igiene è importante per noi stessi e per chi ci sta vicino. Non trascuriamola.

Francesco Cianni redazione Romatg24.it

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *