Addio a Marco Simoncelli, campione stravagante della MotoGp

ROMA, 23 Ottobre –  Abbiamo deciso di ricordarlo con questa foto, pazzo e simpatico. Se n’è andato correndo sulla sua passione, la sua motocicletta. Ci ha lasciato Super Sic, il simpaticissimo Marco Simoncelli, a soli 24 anni in un tragico incidente nel GP di questa mattina in Malesia. Il giovane pilota italiano è stato subito soccorso ma le sue condizioni erano drammatiche. Trasportato al centro medico della pista è stato fatto tutto il possibile per salvarlo ma è arrivato in arresto cardio circolatorio. La notizia del decesso è stata diffusa dal responsabile della comunicazione della Dorna.

L’incidente ha coinvolto Colin Edwars, Valentino Rossi e Hiroshi Aoyama. Simoncelli è stato investito da Edwars e da Valentino Rossi, scontro impossibile da evitare. Probabilmente è stata la ruota di una motocicletta che gli è passata sul collo ad ucciderlo. Tutti i piloti e in particolare Valentino Rossi sono rimasti scossi dal brutto incidente ed è stato deciso di annullare il gran premio.

Il Coni ha disposto che venga osservato un minuto di raccoglimento su tutti i campi della serie A. Il Milan, sul proprio sito ufficiale saluta il suo tifoso rossonero:”Ogni sportivo rossonero e la Società A.C. Milan oggi si stringono nell’abbraccio alla famiglia di Marco, grande tifoso rossonero, alla quale rivolgiamo da Sito ufficiale le più sentite condoglianze in questo triste momento”.

Le nostre testate Calabriatg24 e Romatg24 si stringono al dolore della famiglia del giovane pilota.

Antonello Di Muccio redazione Sport Romatg24.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *