Bayern Monaco-Napoli 3-2: tornado Gomez, Fernandez star (Finale e Pagelle)

MONACO DI BAVIERA, 2 Novembre – Il Napoli cerca di entrare nella storia. L’Allianz Arena fa davvero paura, la squadra teutonica è fortissima, ma gli uomini di Mazzarri sapranno essere all’altezza. I dubbi dell’allenatore toscano erano per lo più sulla corsia di sinistra dove è stato preferito Zuniga a Dossena. La difesa, orfana di Cannavaro squalificato sarà composta da Campagnaro, Fernandez e Aronica. In attacco spazio al trio delle meraviglie per scardinare la forte difesa del Bayern.

Statistiche alla mano il Napoli non è mai riuscito a vincere in Germania, i tifosi partenopei sperano, invece, di portare a casa una bella vittoria

IL FILM DELLA GARA

Primo Tempo

1′  L’arbitro decreta l’inizio delle ostilità.
10′ Pericolo Napoli! Forcing del Bayern, tiro da fuori, parato con difficoltà da De Sanctis
11′ Lavezzi si invola verso la porta avversaria. Palla di poco al lato
14′ Ammonito Badstuber per un bruttissimo fallo su Maggio
17′ Vantaggio Bayern Monaco. Mario Gomez da centro area insacca. Errore della difesa napoletana che si fa sorprendere. Bayern 1 Napoli 0
20′ Napoli troppo precipitoso, bavaresi premono per il raddoppio. Gli uomini di Mazzarri provano ad offendere con il contropiede.
23′ Raddoppio di Mario Gomez. Altro errore della difesa napoletana che lascia libero in area l’attaccante bavarese di insaccare da due passi. Bayern 2 Napoli 0
27′ Inler ci prova con un tiro da fuori, di poco al lato
30′ Tiro di Ribery dal vertice destro dell’area di rigore, parato da De Sanctis
35′ Bellissima azione del Bayern, ancora Mario Gomez che cerca la tripletta personale. Palla di poco al lato
37′ Punizione da 3o metri per il Bayern. Ennesimo pericolo per il Napoli che con affanno riesce ad allontanare la palla
40′ Tiro dalla distanza di Boateng parato senza problemi da De Sanctis
42′ Terzo goal del Bayern. A segno ancora Gomez, per lui tripletta. Bayern 3 Napoli 0
43′ Infortunio per Aronica. Al suo posto in campo Dossena
45′ + 1 Punizione di Lavezzi dalla sinistra. Stacco imperioso di Fernandez che insacca. Bayern 3 Napoli 1
45′ + 2 Il Napoli sembra aver preso coraggio. Hamsik ci prova dal limite dell’area, palla di poco fuori
48′ Finisce il primo tempo, squadre negli spogliatoi. Prima frazione di gioco sotto tono per gli uomini di Mazzarri che sono stati surclassati per tutti i 45′. Ci vorrà un secondo tempo super per uscire indenni dall’Allianz Arena

Secondo tempo

Inizia la seconda frazione di gioco.
47′ Aronica si è recato in ospedale per accertamenti dopo il colpo alla schiena.
52′ Infortunio per Schweinsteiger che è costretto ad abbandonare il campo in barella, al suo posto Tymoshchuk
56′ Il Bayern cerca di amministrare il vantaggio mantenendo il possesso della palla, il Napoli si limita alle ripartenze
64′ Ammonito Fernandez, fallo su Ribery
68′ Ammonito Cavani. Secondo tempo primo di emozioni fino a questo momento.
70′ Espulso Camilo Zuniga per fallo su Ribery. Il Napoli dovrà giocare gli ultimi 20′ minuti in 10 uomini
73′ Tiro da fuori area di Lahm, alto sulla traversa
74′ Ammonito Boateng per fallo su Lavezzi che era involato verso la porta avversaria
77′ Espulso Badstuber per una trattenuta su Cavani. Ristabilità la parità numerica.
80′ Il Napoli riapre la partita. Da una punizione dalla trequarti di Lavezzi, Fernandez sfrutta tutta la sua altezza e mette la palla in rete Bayern 3 Napoli 2
85′ Sostituzione Napoli: esce Dzemaili entra Pandev. Mazzarri crede nel pareggio.
90′ Il quarto uomo decreta 4′ minuti di recupero. Un Napoli tutto cuore cerca il pareggio
93′ Bayern vicino al quarto goal, intervento miracoloso di Campagnaro che devia in calcio d’angolo
Dopo un finale rocambolesco la partita termina qui. Bayern Monaco 3 Napoli 2

LE PAGELLE

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer 6, J. Boateng 6.5, Van Buyten 6.5, Badstuber 5.5, Lahm 7, Luiz Gustavo 6.5, Schweinsteiger 6.5, Muller 7, Kroos 7, Ribery 6.5, Gomez 9. A disposizione: Butt, Rafinha, Tymoshchuk 6, Pranijic, Alaba, Petersen, Olic. Allenatore: Heynckes 7

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis 6.5, Campagnaro 7, Fernandez 8, Aronica 6, Maggio 6, Inler 6, Dzemaili 6, Zuniga 6, Hamsik 5.5,  Lavezzi 7, Cavani 5. A disposizione: Rosati, Grava, Fideleff, Dossena 6, Santana, Mascara, Pandev. Allenatore Mazzarri 6

ARBITRO: Kuilpers 6

A cura della Redazione sport

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *