La pornostar Sasha Grey maestra alle elementari, genitori infuriati

ROMA, 15 Novembre – E se pensavamo di aver visto tutto con l’arrivo di attrici porno e transessuali in politica, ecco arrivare dalla California qualcosa che ha dell’inverosimile. Una scuola elementare aveva bisogno di una ragazza dolce e carina per leggere delle storie ai bambini, chi meglio dell’ex pornostar Sasha Grey?

Una carriera lasciata alle spalle, che l’ha vista protagonista in film poco adatti ai bambini. Non smette però di stupire Sasha Grey l’attrice e artista, come si autodefinisce, che ha aderito a un programma finalizzato all’alfabetizzazione, il Read Cross America. “Sono orgogliosa di aver partecipato al programma Read Across America alla Emerson Elementary School a Compton, CA. Ho letto Cane Breath di Dav Pilkey ai bambini di 1a e 3a elementare. L’analfabetismo contribuisce alla povertà; incoraggiare i bambini a prendere un libro è fondamentale.Ho aderito a questo programma con la consapevolezza che le persone hanno le proprie opinioni su ciò che ho fatto, chi sono e che cosa io rappresento. Io sono un attrice, sono un’artista, sono una figlia, sono una sorella e sono una partner. Ho un passato che alcune persone possono non apprezzare, ma non definisce chi sono realmente. Non vivrò nella paura del mio passato”, queste le parole dell’attrice in un’intervista.

Ma la sua prima lezione (o performance!) non è stata particolarmente apprezzata dai genitori dei bambini che infuriati hanno chiesto di estromettere la pornostar dal programma. Mentre la scuola corre ai ripari, dichiarando che l’attrice non hai mai messo piede nella scuola. Strano come dimostrano le immagini del sito TMZ, che la vedono intenta a spiegare ai bambini. E dire che fino a qualche tempo fa proponeva libri diversi. Si può veramente cambiare e far finta che il passato non sia mai esistito?

Per Sasha grey è possibile, ma non per tutti è così.

Arianna Fiorani – Redazione Romatg24.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *