Regione Calabria, stato di calamità naturale

CATANZARO, 26 NOVEMBRE – Il Presidente della Regione Calabria Giuseppe Scopelliti ed il sottosegretario alla Protezione civile Franco Torchia – hanno comunicato in una nota diramata dall’Ufficio stampa della Giunta regionale – di aver avuto ampie rassicurazioni dal Prefetto Franco Gabrielli, capo della Protezione civile, che durante il prossimo Consiglio dei Ministri Mario Monti dichiarerà lo stato di calamita’à naturale per la Calabria.

“Si e’ dovuta fare una ricognizione dei danni su una porzione molto vasta di territorio poiche’ gli eventi alluvionali hanno interessato gran parte della nostra regione – ha evidenziato il sottosegretario Torchia. Gabrielli ha infine evidenziato che la Calabria avrà la giusta attenzione dal Governo per il recupero dei danni indotti dall’alluvione di martedì scorso.

I lavori più urgenti nel comune di Catanzaro riguarderanno il ripristino degli argini del Torrente Castace danneggiati dal maltempo.

Il presidente della Provincia di Catanzaro, Wanda Ferro, ha inoltre espresso un plauso alle istituzioni che “hanno dimostrato di sapere cooperare anche nella fase dell’emergenza in atto. Certamente, durante gli eventi alluvionali che nei giorni scorsi hanno interessato il nostro territorio, la Provincia di Catanzaro ha saputo dimostrare una grande ed efficiente capacita’ di intervento. Ciò soprattutto grazie all’impegno e al lavoro instancabile dei nostri uffici tecnici, dei nostri cantonieri, del corpo della Polizia Provinciale. A loro rivolgo un meritato encomio, e il ringraziamento da parte della nostra intera comunita’”.

Redazione

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *